Servizio Clienti: 800.103.500 - Pronto Intervento: 800.434.431

ALFA S.r.l. garantisce l’accesso civico, ai sensi dell’art. 5 del D.lgs. n. 33/2013, come modificato dal D.lgs. 97/2016.

In particolare: 

  • chiunque ha il diritto di richiedere documenti, informazioni o dati di cui è stata omessa la pubblicazione obbligatoria, ai sensi dell’art. 5 comma 1 del D.lgs. 33/2013 (ACCESSO CIVICO SEMPLICE);

COME ESERCITARE IL DIRITTO ACCESSO CIVICO SEMPLICE

La richiesta di accesso non deve essere motivata, è gratuita, salvo il rimborso degli oneri effettivamente sostenuti e documentati e può essere presentata al:

Responsabile delle funzioni relative all’accesso civico:

Maria Angela Scivolo

All’indirizzo e-mail:

trasparenza@alfavarese.it

In caso di ritardo o mancata risposta da parte del Responsabile delle funzioni relative all'accesso, la richiesta può essere rivolta al:

Titolare del potere sostitutivo:

Beatrice Bova

All’indirizzo e-mail:

info@alfavarese.it

  1. chiunque ha il diritto di accedere ai dati e ai documenti detenuti da ALFA S.r.l. ulteriori rispetto a quelli di obbligatoria pubblicazione, ai sensi dell’art. 5 comma 2 del D.lgs. 33/2013. (ACCESSO CIVICO GENERALIZZATO)

COME ESERCITARE IL DIRITTO DI ACCESSO CIVICO GENERALIZZATO

L’accesso civico generalizzato consistente in un diritto di accesso non condizionato dalla titolarità di situazioni giuridicamente rilevanti, avente ad oggetto tutti i dati, i documenti e le informazioni detenuti dalle pubbliche amministrazioni, dagli enti pubblici economici e dalle società ed enti sotto il controllo pubblico, ulteriori rispetto a quelli per i quali è stabilito un obbligo di pubblicazione contenuto nella sezione " Amministrazione Trasparente”.

L’ufficio competente per la raccolta delle istanze di accesso civico generalizzato è

Ufficio Segreteria

Contattabile all’indirizzo e-mail

trasparenza@alfavarese.it

Il tempo di evasione delle istanze di accesso è di 30 giorni dalla avvenuta ricezione.

Esclusioni e limiti all' ACCESSO GENERALIZZATO sono stabiliti dall'art. 5-bis del D.lgs 33/2013,

come modificato dal D.Lgs. 97/2016.

La società predispone un “Registro degli accessi” in cui vengono registrate le richieste di accesso

 

REGISTRO DEGLI ACCESSI

Elenco delle richieste di accesso

 

Per maggiori approfondimenti sono presenti le “LINEE GUIDA ANAC RECANTI INDICAZIONI OPERATIVE AI FINI DELLA DEFINIZIONE DELLE ESCLUSIONI E DEI LIMITI ALL'ACCESSO CIVICO DI CUI ALL’ART. 5 CO. 2 DEL D.LGS. 33/2013”.

 

 

Questo sito utilizza cookie tecnici o di terze parti per agevolare la navigazione al proprio interno.
Cliccando sul pulsante "Accetto", acconsenti al loro utilizzo. Se vuoi saperne di più, clicca su "Maggiori informazioni"