segno-grafico-totale

Assicurazione contro le perdite d’acqua: la SCELTA che ti protegge in caso di perdite occulte nella rete interna di tua proprietà!

Un’assicurazione contro le perdite d’acqua per bollette meno “salate”

Un tubo che perde sotto il pavimento della cantina o il prato del giardino. Una fuoriuscita d’acqua magari lenta, ma continua nel tempo. Risultato: una bolletta dell’acqua più “salata”, non per quello che si è consumato, ma per quello che si è perso.

E allora conviene assicurarsi, con pochi euro; o gratuitamente, se si ha l’addebito in conto corrente (bancario o postale) e la spedizione via mail della bolletta.

<Le perdite delle quali parliamo – spiega Tommaso Bertani, Direttore commerciale di Alfa Srl – sono quelle delle tubazioni post contatore, cioè di quelle che sono all’interno delle proprietà e sotto la responsabilità degli utenti, privati e non. L’assicurazione prevede che in caso di perdite occulte non si debba pagare tutta l’acqua consumata e dispersa, ma una cifra del 50% superiore a quella calcolata sulla base dei consumi storici. Questa maggiorazione serve a compensare in parte il costo dell’acqua fornita in più dal gestore e andata perduta, ripeto, per una responsabilità che è comunque dell’utente.>

Per assicurarsi è necessario compilare e inviare il modulo d’adesione. Dato che non tutte le perdite sono coperte dall’assicurazione, sul nostro sito è possibile anche conoscere quali sono le esclusioni previste, riguardanti, ad esempio, malfunzionamenti degli elettrodomestici, problemi conseguenti a lavori male eseguiti, dolo ecc. Tutte le informazioni sono disponibili alla pagina https://www.alfavarese.it/tutela-perdite-occulte/, da dove è possibile scaricare anche il modulo.

Il costo dell’assicurazione varia in base ai consumi. Per utenze che sono sotto la soglia di 200 metri cubi/anno d’acqua potabile utilizzata, è di 3 euro annui, per poi salire a 8,5 euro per la fascia dai 201 a 1600 metri cubi/anno, 24 euro (da 1601 a 6400) fino ad un massimo di 43 euro (consumo di oltre 6400 metri cubi/anno).

Come specificato in precedenza però, l’assicurazione è gratuita per chi decida – o abbia già deciso – di effettuare i pagamenti delle bollette tramite addebito in conto corrente e di farsi inviare le bollette stesse unicamente tramite la posta elettronica. Anche in questo caso, tuttavia, è necessario compilare e inviare il modulo d’adesione ad Alfa.

Ci presentiamo: siamo una società pubblica e il nostro unico interesse è fornire acqua di qualità, in quantità, con continuità a tutti.

Privacy Policy Cookie Policy

800.103.500

Servizio clienti

Lunedì – venerdì: 08.30 / 19.00
Sabato: 08.30 / 13.00

800.434.431

Pronto intervento

Servizio attivo
7 giorni su 7, 24 ore su 24
800.103.500

Servizio clienti

Lunedì – Venerdì: 08.30 / 19.00
Sabato: 08.30 / 13.00
800.434.431

Pronto intervento

Servizio attivo
7 giorni su 7, 24 ore su 24

Se stai usando Internet Explorer per navigare questo sito, ti consigliamo di utilizzare un altro browser, come Chrome o Firefox, per poter usufruire al meglio delle funzionalità integrate.