La cascata di Froda a Castelveccana

Uno degli itinerari che porta alla cascata di Froda, una delle tante bellezze nascoste della provincia di Varese, parte dalla graziosa frazione di Sarigo nell’entroterra del comune di Castelveccana.


Si consiglia di lasciare la macchina al parcheggio sterrato della chiesetta romanica di San Giorgio per poi prendere il sentiero sulla destra e seguire la segnaletica verticale rossa- bianca numero 245 che porta alla cascata.


Il percorso attraversa per lo più una zona boschiva, alcuni tratti di strada asfaltata e anche un piccolo guado del torrente Froda (la presenza di grandi sassi consentono un agevole passaggio).


Per arrivare alla meta seguire sempre la segnaletica rossa-bianca presente anche su alcuni sassi e alberi, fino a due ponticelli e a una corda in ferro che consentono di arrivare in sicurezza sotto la cascata con i suoi circa cento metri di altezza: una vera meraviglia!


Al ritorno seguire le indicazioni 245A per Sarigo.


Il piccolo borgo merita una visita per i suoi caratteristici archi medioevali, gli affreschi sulle case e lo splendido scorcio che si gode sul lago Maggiore.


L’itinerario è di circa 3 chilometri ed è adatto a tutti; solo l’ultima parte per arrivare ai “piedi” della cascata è un trekking facile.

📸 np&eb

800.103.500

Servizio clienti

Lunedì – Venerdì: 08.00 / 18.00
Sabato: 08.30 / 12.30

800.434.431

Pronto intervento

Servizio attivo
7 giorni su 7, 24 ore su 24

Se stai usando Internet Explorer per navigare questo sito, ti consigliamo di utilizzare un altro browser, come Chrome o Firefox, per poter usufruire al meglio delle funzionalità integrate.